venerdì 11 settembre 2015

Insalata di farro ai frutti di mare...

Insalata di farro ai frutti di mare



Ingredienti

  • 150 grammi di farro della Garfagnana
  • 12 code di mazzancolle
  • 800 grammi di vongole veraci
  • 3 zucchine medie con il fiore
  • 1 pomodoro maturo ma sodo
  • origano secco
  • aceto bianco
  • olio extravergine d'oliva
  • sale e pepe
Guarda altre ricette con:farro mazzancolle vongole veraci zucchine





  • Tempo Preparazione:
  • Tempo Cottura:
  • Dosi:
    4 persone
  • Difficolta':
    Facile
  • Costo:
    medio

Il farro della Garfagnana I.G.P è il prodotto per eccellenza di questo territorio montuoso della provincia di Lucca. Nella stagione estiva è ideale per fresche insalate di pesce e verdure, come in questo caso. Se vi piace potete cucinarlo anche come un classico risotto, come in questo Farrotto agli asparagi.
Procedimento :
Disporre le vongole veraci in una ciotola coperte di acqua fredda per 30 minuti.
Lavare il farro sotto l’acqua corrente, poi lessarlo in abbondante acqua salata per 25 minuti circa, scolarlo al dente, raffreddarlo e tenerlo da parte.
Nel frattempo tagliare le zucchine a piccoli dadi e bollirle brevemente in acqua acidulato con un cucchiaio di aceto.
Scolare le zucchine con una schiumarola e raffreddarle sotto l’acqua fredda.
Nella stessa acqua bollente sbollentare per 1 minuto i fiori delle zucchine tagliati a julienne, poi scolare e raffreddare.
Salare appena l’acqua e bollire anche le code dei crostacei per 2 minuti, scolare e raffreddare.
Sciacquare le vongole e farle aprire in una padella antiaderente senza alcun condimento.
Prelevare le vongole, sgusciarle e tenerle da parte. Filtrare il liquido emesso in cottura ed emulsionarlo con 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva.
In una ampia insalatiera amalgamare il farro con le vongole, le zucchine, i fiori e il pomodoro privato dei semi e ridotto a dadini.
Condire il tutto con l’emulsione di olio e acqua di cottura delle vongole, un bel pizzicone di origano, pepe macinato e se necessario un pizzico di sale.
Con l’aiuto di un coppapasta rotondo formate dei tortini nei piatti, premendo leggermente il farro.
Completare sormontondoli con le code di mazzancolla, e guarnire con gocce d’olio, pepe e origano.
Usare il sale con moderazione, poiché il liquido delle dvongole è molto saporito.
insalata di farro ai frutti di mare






fonte : www.ricettedellanonna.net




Google+ Badge